numero verde azzurro gas bologna



Fare manutenzione al condizionatore: quali sono quelle ordinarie e quali quelle straordinarie?

manutenzione climatizzatore

Per ottenere il massimo da un elettrodomestico è bene che sia sempre tenuto pulito e in ordine, questo vale anche per il condizionatore che deve produrre aria fresca e sana. Il suo utilizzo è limitato solo ad alcuni mesi dell’anno ed è bene rimetterlo in funzione dopo aver eseguito alcune semplici operazioni di ordinaria manutenzione.
Vediamo quali sono quelle che possiamo fare da noi e quali affidare ad un tecnico specializzato.

Prima di tutto è importante controllare le griglie e i filtri, lavarli se necessario affinché l’aria che ci passa attraverso esca pulita e non si porti dietro polveri e allergeni.

Poi occorre pulire il motore. Questa parte, che resta all’esterno, si sporca facilmente e può essere intasata dalle foglie, si deve, quindi, intervenire con una pulizia profonda al fine di rimettere in funzione la macchina nelle migliori condizioni. Adesso il condizionatore è pronto per regalare una stagione di aria fresca.

E’ bene, comunque, pulire con una certa regolarità i filtri anche durante il periodo di utilizzo, smontarli e lavarli è molto semplice e l’efficienza si manterrà sempre alta.

Per quanto riguarda i luoghi pubblici come aeroporti, centri commerciali e ospedali e i luoghi di lavoro è obbligatorio predisporre ogni due anni una sanificazione dei condizionatori al fine di evitare il proliferare di batteri e muffe.

Per gli impianti domestici non c’è una tempistica regolamentata ma è consigliabile fare controllare la macchina una volta all’anno, questo l’aiuta a restare efficiente nel tempo e ciò si traduce in un ridotto consumo di energia. Un ridotto consumo di energia significa risparmio in bolletta. È di fondamentale importanza, per poter ottimizzare al meglio il proprio risparmio in bolletta, scegliere il fornitore adatto alle tue esigenze il quale ti veicolerà verso la migliore offerta presente sul mercato libero dell'energia. E’ opportuno che un tecnico revisioni il condizionatore prima di rimetterlo in funzione così che possa eseguire la pulizia dei filtri e controllare il livello del gas refrigerante che col tempo tende a disperdersi.

Azzurro Gas è a disposizione per programmare gli interventi di manutenzione del tuo impianto di climatizzazione, contattateci!