numero nerde azzurro gas



Il cronotermostato: norme, installazione e uso

installazione cronotermostato

Il cronotermostato è un apparecchio che serve a pianificare la temperatura di casa secondo le proprie esigenze, anche a seconda del momento della giornata.

Cos'è il cronotermostato

Ma come funziona questo apparecchio? Pensiamo a un interruttore che possiamo utilizzare sia per decidere il tempo di accensione e spegnimento del nostro riscaldamento sia per regolare la temperatura stessa. Questo significa che attraverso il cronotermostato possiamo dire alla caldaia di accendersi quando ad esempio la temperatura in casa scende al di sotto di una certa soglia che decidiamo noi, oppure possiamo stabilire che il riscaldamento si accenda a quella precisa ora del giorno. Ci sono molte tipologie diverse di questo apparecchio, più o meno sofisticate. I modelli di base consentono soltanto di stabilire l'ora, e quelli più tecnologici essere addirittura gestiti tramite wifi da un applicazione dello smartphone.

I vantaggi del cronotermostato

Questo apparecchio offre diversi vantaggi, quello principale è che consente di riscaldare un ambiente solo quando lo decidiamo o quando serve davvero.
Pensate ad esempio alle fredde mattine d'inverno in cui vi svegliate e non avete la minima voglia di scendere dal letto per non essere colti dai brividi. Installando un cronotermostato alzarvi dal letto e farvi una doccia calda sarà uno dei momenti più belli della giornata. Questo apparecchio permette di concentrare il riscaldamento in alcune ore specifiche. Questo, tradotto in termini economici, significa un grande risparmio sulle utenze, sia per i consumi energetici che su quelli del gas.

Cosa dice la legge sui cronotermostati

Sui cronotermostati è intervenuta anche la legge rendendoli obbligatori. Il DPR 412/93 ha infatti stabilito che devono essere installati e che devono avere un doppio livello di temperatura.

Come si installa un cronotermostato

Installare un cronotermostato non è un'operazione così difficile, a patto, naturalmente, di affidarsi a degli esperti del settore. Si tratta pur sempre di un apparecchio elettrico che va collegato all'impianto elettrico. Per questo motivo è bene che se ne occupi uno specialista come Azzurro Gas a Bologna e zone limitrofe, che provvederà a installare facilmente il termoregolatore, dopo un breve sopralluogo a casa vostra e un preventivo dettagliato e trasparente. Una volta installato il cronotermostato vedrete immediatamente i vantaggi dell'operazione, senza più dovervi preoccupare dell'accensione o dello spegnimento del riscaldamento.